I migliori specialisti a tua disposizione

Non trovi quel che cerchi? Contatta il nostro servizio clienti.

I migliori specialisti a tua disposizione

Non trovi quel che cerchi? Contatta il nostro servizio clienti.

Ecografia transrettale

Urologia

Di cosa si tratta

L’ecografia prostatica transrettale è un esame diagnostico per immagini della ghiandola prostatica. Tramite una sonda ultrasonografica specifica inserita per un breve tratto nel retto, la macchina ecografica emette ultrasuoni a bassa frequenza e alta intensità nella zona da esplorare.

Come funziona

Le onde sonore rimbalzano sui tessuti o sugli organi interni, e producono diversi tipi di eco che formano un’immagine della prostata sullo schermo di un computer. In questo modo è possibile determinare alcune caratteristiche (dimensioni, asimmetrie, calcificazioni) della ghiandola che vengono elaborate in immagini visualizzabili in forma statica o di video.

L’esame però non consente una diagnosi precisa, per la quale occorre anche la biopsia, ovvero il prelievo di frammenti di tessuto da analizzare in laboratorio.

ll paziente è sdraiato sul lettino su un fianco, con le ginocchia verso il petto, oppure in posizione supina con le gambe sollevate. Prima di introdurre la sonda, il medico pratica un’esplorazione con il proprio dito per verificare che non vi siano ostacoli all’inserimento. La sonda, opportunamente lubrificata, viene poi inserita e si ottengono le immagini che vengono visualizzate sul monitor del computer.

Plastico dello stomaco

L’ecografia prostatica è una guida molto utile per eseguire la biopsia prostatica. L’insieme di queste due indagini, ecografia e biopsia prostatica, può chiarire dubbi sollevati da elevati valori di PSA o dall’esplorazione rettale. Qualora la biopsia confermi la presenza di un tumore, può precisarne il tipo e valutarne l’aggressività.

Vuoi maggiori informazioni?

Recensioni mio dottore

Prenota ora la tua visita

Puoi prenotare la tua visita comodamente on-line dal portale Miodottore.it oppure telefonando al nostro centro medico. Un operatore sarà lieto di aiutarti.

Il nostro specialista

  • DR. TIZIANO CEBRELLI
    Urologo