I migliori specialisti a tua disposizione

Non trovi quel che cerchi? Contatta il nostro servizio clienti.

I migliori specialisti a tua disposizione

Non trovi quel che cerchi? Contatta il nostro servizio clienti.

Visita ginecologica con ecografia

Ginecologia – Ostetricia

Di cosa si tratta

L’ecografia transvaginale è un esame diagnostico strumentale ginecologico non invasivo molto comune. Può essere bidimensionale o tridimensionale, si associa abitualmente alla visita ginecologica e permette di valutare gli organi riproduttivi interni e gli organi circostanti attraverso una sonda posizionata in vagina. Entrata in uso per individuare malformazioni dell’utero, è oggi fondamentale per individuare e diagnosticare svariati disturbi e patologie.

Come funziona

L’ecografia transvaginale si basa sull’azione di onde sonore e non è né pericolosa né dolorosa per la paziente.

L’esame infatti di solito si svolge contestualmente alla visita ginecologica (a meno che non vi siano state altre indicazioni da parte dello specialista), mediante una sonda in grado di emettere ultrasuoni a frequenza elevata inserita all’interno della vagina della paziente, sdraiata sul lettino in posizione ginecologica .

Le onde sonore emesse dalla sonda vengono infatti riflesse dai nostri organi interni e rielaborate come immagini sul monitor dell’ecografo, permettendo dunque allo specialista di valutare lo stato delle zone di interesse.

Visita Ginecologica

Vuoi maggiori informazioni?

Recensioni mio dottore

Prenota ora la tua visita

Puoi prenotare la tua visita comodamente on-line dal portale Miodottore.it oppure telefonando al nostro centro medico. Un operatore sarà lieto di aiutarti.

I nostri specialisti

  • DR.SSA ROBERTA ROSSINI
    Ginecologo – IRCCS Policlinico S. Matteo di Pavia
  • DR. CARLO RESTELLI
    Ginecologo – ASST Rhodense ospedale di Rho